16 Dicembre 18 Cremo / La storia di Cremo

Nel 1991, allo scopo di sviluppare le sinergie che si profilano nel settore lattiero, Cremo sottoscrive un importante contratto di collaborazione con le “Laiteries Reunies” di Ginevra (LRG) e con “Interlait” di Berna.

A seguito di questi accordi Cremo cede a LRG la sua produzione di formaggi a pasta molle e si aggiudica quale contropartita l’intera produzione di burro e di panna in cartoni.

L’accordo con Interlait prevede il trasferimento a Berna della produzione di latte e panna UHT in cartone mentre l’intera produzione di panna da caffè in vasetti monoporzioni e l’intera produzione di burro vengono trasferite a Villars-sur-Glâne.

Il 20 ottobre 1993 Cremo inaugura il suo nuovo burrificio che aveva dovuto essere interamente ricostruito a seguito di un incendio che lo aveva distrutto nel 1990. Con un investimento di 40 milioni di franchi l’azienda si è così dotata di impianti di produzione competitivi, efficienti ed ultramoderni.

 
© 2003
Réalisation Plurial